pdf Bhakti-rasayana

39 downloads

image

Una goccia dei soavi e amorevoli sentimenti spirituali

Il Bhakti Rasayana è un testo vedico molto importante ed esoterico relativo alla descrizione e comprensione dei dolci sentimenti (rasa) spirituali per Sri Radha e Krsna. Scritto da Srila Sanatana Gosvami nel 1500 poi tradotto e commentato da Srila Visvanatha Cakravarti Thakura e tradotto in lingua inglese con relativo commento di Srila Bhaktivedanta Narayana Gosvami Maharaja. Di seguito una breve introduzione tratta dal libro.

All'inizio della seconda parte del testo Sri Brhad bhagavatamrta, Jaimini Rishi spiegò a Janamejaya come, dopo aver ascoltato la domanda di Narada Muni che include la prima parte di questa esaltante scrittura, ka madre di Pariksit Maharaja, Uttara si rivolse a suo figlio:

"Il mio cuore non può essere soddisfatto se quei devoti che essendo indifferenti a qualsiasi altra pratica e raggiungimento spirituale, desiderano solamente l'eterno servizio a Srimati Radhika, cantando perpetuamente le Sue glorie e immergendosi nell'amore per Lei, possano solo raggiungere Vaikuntha, come molti altri devoti generici. Questo è un motivo di grande dispiacere! Non posso tollerare che questa sia la destinazione finale dei devoti come Sri Nandaraya e Sri Yasoda, i genitori di Krishna. Certamente dev'esserci una dimora adatta per loro che sia superiore a Vaikuntha. Se c'è questo luogo, allora ti prego di descriverlo e liberarmi da questo dubbio."

image
image
image
image