Folder Italian - AVGV

Books in the Italian Language

Documents

pdf Andare oltre Vaikuntha

60 downloads

image

Per la prima volta in italiano la traduzione ed il commento del Brhad-Bhagavatamrta di Srila Sanatana Gosvami. Una guida essenziale per comprendere cos'è sadhya (scopo) e sadhana (mezzo per raggiungerlo). Srila Narayana Maharaja ci guida nella comprensione del siddhanta della Gaudiya Vaisnava sampradaya con incredibile semplicità e chiarezza.

pdf Bhagavad-gita - Volume 1 - Karma-yoga

71 downloads

image

LA FINE DELLA SOFFERENZA

E’ ampiamente accettato il fatto che il termine Gita si riferisce solamente a quella Srimad Bhagavad gita in cui Sri Krishna ha istruito il Suo amico Arjuna. Oggigiorno nelle librerie troviamo libri che s’intitolano Gita samanvaya o Gita granthavali. Questi testi sono stati resi popolari per aver rivendicato di essere grandi sastra più che per contenere l’essenza stessa di tutta la conoscenza sastrica. La Srimad Bhagavad gita, che emana dalla bocca di loto di Sri Bhagavan Stesso, è tuttavia suprema ed eterna, è adorna di aggettivi superlativi, come, ad esempio, ciò che soddisfa lo scopo di tutta la conoscenza; o l’essenza di tutti gli sastra; e anche la consapevolezza del pregio della verità assoluta pari a un bocciolo appena fiorito.

pdf Bhagavad-gita - Volume 2 - Bhakti-yoga

66 downloads

image

RESTA SEMPRE UNITO A ME

Bhakti-yoga

Resta sempre unito a Me 

“Cantando costantemente le glorie dei Miei nomi, delle Mie qualità, della Mia forma e dei Miei passatempi, 

impegnandoti con voti e offrendoMi omaggi con devozione, compi la Mia adorazione 

e rimani sempre unito a Me.” (B.G. 9.14) 

pdf Bhagavad-gita - Volume 3 - Jnana-yoga

175 downloads

image

AMARE SIGNIFICA CONOSCERMI

Terza parte della Srimad Bhagavad-gita di Srila Visvanatha Chakravarthi Thakura tradotta dal sanscrito da Srila Bhaktivedanta Narayana Maharaja e con il commento di Srila Bhaktivinoda Thaakura

Jnana-yoga

Amare significa conoscerMi

“Attraverso la devozione potrai comprendere

 appieno la ricchezza delle Mie glorie e

della Mia forma originale e così entrare

nei Miei passatempi eterni.

 Per la grazia dell’amore puro,

 giungerai a conoscerMi.”

 (B.G. 18-55)

pdf Bhajana-rahasya

68 downloads

SivaTatva hindi

"Proprio come il saggio Bhagirata manifestò sulla Terra il fiume Bhagirati (il Gange), allo stesso modo Srila Saccidananda Bhaktivinoda Thakura Mahasaya portò in questo mondo il flusso della pura bhakti, che è paragonato al fiume Bhagirati. In questo libro Thakura Mahasaya descrive la misericordia che scaturisce da ognuna delle coppie di nomi contenute nel maha-mantra, fornendo anche una bellissima ed accurata descrizione di come far crescere in noi la contemplazione degli asta-kaliya-lila, mentre si canta il Maha-mantra."

pdf Bhakti-rasamrta-sindhu-bindu

137 downloads

SivaTatva hindi

Quelle rare persone che nutrono un vero desiderio per la bhakti e spcialmente per la via della devozione spontanea,saranno affascinate dal dolce nettare dei sentimenti di Vrindavana; esse accoglieranno questo libro con grande gioia e studiandolo otterranno la qualifica per accedere alla ricchezza dell'amore che è giunto a noi da Sri Caitanya Mahaprabhu."

Sri Srimad Bhaktivedanta Narayana Maharaja

pdf Bhakti-rasayana

47 downloads

image

Una goccia dei soavi e amorevoli sentimenti spirituali

Il Bhakti Rasayana è un testo vedico molto importante ed esoterico relativo alla descrizione e comprensione dei dolci sentimenti (rasa) spirituali per Sri Radha e Krsna. Scritto da Srila Sanatana Gosvami nel 1500 poi tradotto e commentato da Srila Visvanatha Cakravarti Thakura e tradotto in lingua inglese con relativo commento di Srila Bhaktivedanta Narayana Gosvami Maharaja. Di seguito una breve introduzione tratta dal libro.

All'inizio della seconda parte del testo Sri Brhad bhagavatamrta, Jaimini Rishi spiegò a Janamejaya come, dopo aver ascoltato la domanda di Narada Muni che include la prima parte di questa esaltante scrittura, ka madre di Pariksit Maharaja, Uttara si rivolse a suo figlio:

"Il mio cuore non può essere soddisfatto se quei devoti che essendo indifferenti a qualsiasi altra pratica e raggiungimento spirituale, desiderano solamente l'eterno servizio a Srimati Radhika, cantando perpetuamente le Sue glorie e immergendosi nell'amore per Lei, possano solo raggiungere Vaikuntha, come molti altri devoti generici. Questo è un motivo di grande dispiacere! Non posso tollerare che questa sia la destinazione finale dei devoti come Sri Nandaraya e Sri Yasoda, i genitori di Krishna. Certamente dev'esserci una dimora adatta per loro che sia superiore a Vaikuntha. Se c'è questo luogo, allora ti prego di descriverlo e liberarmi da questo dubbio."

pdf Bhakti-tattva-viveka

58 downloads

image

La vera natura della devozione

Il Bhakti tattva viveka scritto da Srila Bhaktivinoda Thakura, è una raccolta di quattro articoli riguardanti i principi devozionali. Comprendendo la natura intrinseca della pura devozione impegnandosi sinceramente nel praticarla, si può attraversare facilmente l'oceano della nescienza e raggiungere l'obiettivo ultimo della vita: l'amore per il Supremo Signore Sri Krsna.

pdf Brahma-samhita

80 downloads

image

Libro antichissimo dei Veda che descrive la creazione dell'universo

La Sri Brahma-samhita è un libro senza precedenti e unico nella vasta letteratura della tradizione della bhakti. Esso è colmo di descrizioni riguardanti le incomparabili glorie di Svayam Bhagavan Sri Govindadeva, della conoscenza delle verità sostanziali riguardanti la Persona Suprema e l’essenza della bhakti; come se un vasto oceano fosse racchiuso in un vaso. Qui si troverà la sintesi di tutte le Scritture dei Vaisnava, tra cui i Veda, i Purana, la Bhagavad-gita e lo Srimad-Bhagavatam. Sriman Mahaprabhu fece in modo di avere una copia fedele di questo bellissimo libro, e poi lo portò con Sé a Sridhama Jagannatha Puri. Non c’è da aggiungere altro su questo testo, se non la constatazione che è annoverato nella categoria delle scritture molto antiche ed è una riprova della genuinità della krsna-bhakti. In verità, si può sostenere che sia stato Sri Caitanya Mahaprabhu Stesso a scriverlo, poiché non vi è traccia di questo libro in nessuna regione dell'India del nord. Se così fosse, quale più grande gioia per il lettore! 

Ogni dubbio riguardante la verità trascendentale è dissipato grazie al fatto che quelle verità filosofiche furono trascritte personalmente da Mahaprabhu. Qualunque sia l’opinione, la Brahma-samhita è un testo Vaisnava autentico, degno del dovuto approfondimento e studio. 

pdf Gaudiya Giti-guccha

189 downloads

image

Una raccolta inestimabile di preghiere e canti devozionali in sanscrito, bengalese e hindi scritti dai Gauḍīya Vaiṣṇava ācārya. Imparando queste preghiere e recitandole regolarmente sotto la guida di un rasika Vaiṣṇava, si sarà in grado di percepire gli umori devozionali dei loro esaltati autori autorealizzati.

pdf Gita-govinda

61 downloads

SivaTatva hindi

La Gita Govinda scritta da Jayadeva Gosvami nel 1100, riguarda gli scambi d'amore tra Radha e Krsna, la Divina coppia. E' un libro molto famoso e ricco di sentimenti d'amore puro.

“Se il tuo cuore desidera ardentemente ricordare Sri Hari, Colui che dona ogni felicità; se sei desideroso di contemplare Sri Hari con intenso affetto, e se sei sopraffatto dalla curiosità di conoscere l’abilità di Sri Hari durante i Suoi passatempi amorosi, allora devi assolutamente leggere questo libro. Potresti gustarne la dolcezza poetica, ma se non nutri questi tre desideri, questa commovente prosa letteraria non è per te. Solo se il tuo cuore è colmo d’intenso desiderio di comprendere l’amore di Sri Hari, sarai in grado di apprezzare la mia poesia nettarea e ispiratrice.”

Nonostante il poeta Sri Jayadeva lo abbia esposto in modo così esplicito, la parte della società che non incontra tali qualifiche, non riesce a concepirlo. I lettori comuni leggono questo testo, attratti dalla sofisticata esposizione linguistica e dagli affascinanti orpelli linguistici. Eppure, alla fine, poiché non sono competenti a coglierne la vera essenza o il significato interiore, denigrano il gioiello tra i poeti, Sri Jayadeva, come se la sua composizione si delineasse nella sfera della materia grossolana. E così dev’essere; poiché non riconoscono la divinità di Sri Hari, essi non sono inclini ad avvicinarsi a lambire la Sua dolce contemplazione. Confinati nei limiti dell’esperienza del corpo fisico e dei sensi, pensano che la gratificazione sensuale sia la vetta della felicità. Come possono, tali schiavi della lussuria, comprendere quell’amore trascendentale descritto da Sri Jayadeva Gosvami

pdf Gopi-gita

83 downloads

SivaTatva hindi

Gopi Gita’ tradotto e commentato da Srila Narayana Maharaja, con commenti di Srila Visvanatha Cakravarthi Thakura e Jiva Gosvami

Il corpo ha cinque arie vitali situate nel cuore (panca prana) e tra queste cinque, una è la più vitale.

I dodici canti dello Srimad Bhagavatam sono come dodici parti del corpo.

Il decimo canto è il cuore, all'interno di esso il rasa panca dyayi sono le sue arie vitali e tra loro la Gopi gita è la principale.

pdf Harinama Maha-mantra

61 downloads

image

“La luce trascendentale del mondo spirituale è situata nel profondo del cuore. Quando una persona qualificata recita l'Harinama, quella luce si diffonde e allontana dall'anima l'oscurità di maya." Srila Bhaktivinoda Thakura

pdf Jaiva-dharma - Prima Parte

71 downloads

image

"Persona fortunata, ti dirò quali sono i principi della religione, per quel che la mia conoscenza mi concede. L'eterna natura di un vastu o di un oggetto veramente duraturo, è il suo dharma eterno. La natura nasce dalla struttura elementare di un oggetto (ghatana). Per volontà di Krishna, quando un oggetto viene creato, all'interno della sua struttura viene dotato di una particolare natura che è il suo eterno fattore congenito. Questa natura è il dharma eterno di quell'oggetto.

pdf Jaiva-dharma - Seconda Parte

55 downloads

image

Questa avvincente narrazione basata su personalità spiritualmente sviluppate e altri nella colta vita bengalese di qualche centinaio di anni fa, funge da base per la presentazione di Śrīla Bhaktivinoda Ṭhākura della filosofia Gauḍīya Vaiṣṇava, dai suoi principi di base al suo apice esoterico. Intessute nella storia sono penetranti domande filosofiche che sono comunemente meditate ed eternamente rilevanti. La profondità delle risposte dà chiarezza e direzione alla ricerca di stabilire noi stessi nel nostro jaiva-dharma, la funzione costituzionale della nostra anima.

image
image
image
image