pdf Prema-pradipa

19 downloads

image

Il racconto degli yogi illuminati da Prema

Con sentimenti colmi di gioia presentiamo ai lettori la traduzione della novella spirituale scritta da Srila Bhaktivinoda Thakura, intitolata Prema-pradipa, tradotta per la prima volta in Hindi da Sri Srimad Bhaktivedanta Narayana Gosvami Maharaja. Offriamo umilmente questa edizione in italiano nelle sue mani di loto. Nel commento alla Bhagavad Gita (4.29) Srila Gurudeva dice: ‘’Lo Srimad Bhagavatam (11.15.1) spiega: Quando una persona riesce a controllare i sensi e il processo del respiro assorbendo totalmente la propria mente su di Me (la Persona Suprema), naturalmente controlla anche tutte le perfezioni mistiche. Per un ulteriore approfondimento su questo argomento si consiglia ai lettori di studiare il Prema Pradipa di Srila Thakura Bhaktivinoda.’’ Il libro è stato scritto in Bengali nell’anno 1886, proprio quando una larga fascia di popolazione dell’India si stava allontanando dalla propria eredità spirituale volgendosi verso nuove filosofie. In quel cruciale momento questo libro incantò gli spiritualisti e li ispirò nuovamente a perseguire il sentiero della vera vita spirituale. Sessantacinque anni più tardi, Sri Srimad Bhakti Prajnana Kesava Maharaja, l’autore della prima introduzione a questo libro, intitolata Pradipa-sikha, prese a cuore la missione di Bhaktivinoda Thakura e denunciò con coraggio tali incongruenti influenze pseudo spirituali, avvalendosi delle scritture Vediche autentiche. Egli pubblicò di nuovo questo libro, accattivante, profondo e illuminante, seguendo i dettami della civilizzazione vedica, la via per raggiungere il vero e unico obiettivo dello yoga.

image
image
image
image